Italiano  |  English

I cellulari fan venire la cervicale?

Ieri sui giornali spagnoli è uscita la notizia che i dolori cervicali sarebbero in aumento a causa dell’uso sempre più smodato degli smartphone. Alcuni chirurghi specializzati in ortopedia, segnalavano infatti che a causa della posizione adottata durante l’utilizzo prolungato del telefono cellulare si riscontrano sempre più problemi nella regione cervicale, anche tra i giovani.

Il dottor Galvan di Tenerife, in particolare, ha riferito che i problemi "all'inizio sono occasionali e coincidono con l'uso del telefono, ma poi è possibile che diventino cronici e causino dolore anche quando non stiamo utilizzando l’apparecchio".

Secondo lo specialista, gli smartphone, che hanno una piccola tastiera, non sono predisposti ad inviare messaggi lunghi e ad essere usati in modo costante durante la giornata. Dovremmo quindi moderarne l’uso, dato che portano a mantenere una posizione scorretta della colonna vertebrale che può causare irrigidimento e quindi dolori cervicali.

In ogni caso, se non possiamo fare a meno di usare lo smartphone, magari per motivi di lavoro, oppure se già soffriamo di questa patologia che si accentua ogni volta che ci troviamo costretti a rispondere ad una mail dal telefono cellulare, possiamo ricorrere al Decontrattore Muscolare, che ci aiuterà a tornare in salute facendoci trovare una posizione più corretta.

Per info più approfondite sul funzionamento di quest’ultimo, si veda: http://www.doloricervicali.com/trattamento-cervicale.html

 

[Fonte: http://www.sportellodeidiritti.org/notizie/dettagli.php?id_elemento=2276]